Una collaborazione unica vince al Gran Prix EUROSAC

Un sacco di carta resistente, sicuro per gli alimenti, riciclabile, compostabile e stampabile sia in offset che in flexo. Grazie a una sinergia unica nella catena del valore, cinque partner hanno creato questa soluzione sostenibile e innovativa. Ciliegina sulla torta: due premi al Grand Prix EUROSAC 2022: bronzo e Public Choice Award!

Crown Van Gelder esplora costantemente modi per produrre carta in modo più sostenibile. Uno dei metodi per farlo è sostituire la fibra di legno con fibre alternative, come la polpa di barbabietola da zucchero, risultato della produzione di zucchero della Cosun Beet Company. Insieme, Cosun Beet Company, Novidon (anch’essa un’azienda Cosun) e Crown Van Gelder hanno sviluppato la carta sostenibile di barbabietola da zucchero Crown Native, che è stata poi stampata e trasformata in sacchi da Fiorini e utilizzata da DLF. Per questo lavoro unico, la collaborazione è stata premiata con il Grand Prix EUROSAC 2022.

Valore e sostenibilità

Il produttore di semi per erba e proprietario del marchio DLF era alla ricerca di un’alternativa più sostenibile, basata sulla carta, per il suo sacchetto da 15 KG, al fine di ridurre l’impatto ambientale dell’azienda; la ricerca li ha portati a Crown Van Gelder. Insieme al produttore di sacchi Fiorini di DLF, Cosun Beet Company e Novidon hanno sviluppato un sacco a bocca aperta composto da tre strati di carta Crown Native e utilizzando la colla per sacchi di carta Novinexx CPB di Novidon. Ogni partner aggiunge valore in ogni fase della catena, riducendo al contempo l’impatto ambientale. Con le fibre di barbabietola da zucchero olandesi è possibile ottenere un impatto ambientale inferiore dell’80% rispetto alla fibra di legno, poiché le barbabietole da zucchero crescono localmente e più velocemente degli alberi. Aggiungendo il 20% di fibra di barbabietola da zucchero alla carta si ottiene un’impronta ecologica inferiore del 16%, come confermato da un’analisi indipendente del ciclo di vita. Johan Monfrooij, Supply Chain manager di DLF Benelux: “La sostenibilità è un tema importante per DLF. Il nostro core business, l’erba, è di per sé un prodotto naturale molto sostenibile che contribuisce a rendere il mondo più sostenibile in molti modi diversi. Far parte di questa speciale catena di partner innovativi ha reso possibile l’utilizzo di questa carta ancora più ecologica per le nostre borse. Utilizzando questo nuovo tipo di carta, rendiamo il mondo un po’ più verde”.

Creare valore attraverso la circolarità

Andries Olie, responsabile Sostenibilità di Royal Cosun: “Sono orgoglioso di vedere come la buona collaborazione con i nostri partner abbia portato al successo dello sviluppo e dell’utilizzo di questa borsa ecologica. Questa innovazione a base vegetale si inserisce perfettamente nella nostra strategia Cosun ‘Unlock25’, con la quale vogliamo liberare il pieno potenziale delle nostre piante.” Tom Brooijmans, direttore di Novidon, aggiunge: “Novidon ha anni di esperienza nello sviluppo di prodotti sostenibili, come Novinexx CPB, per l’industria della carta e degli imballaggi. Pulp4Paper rientra nella nostra strategia di creazione di maggior valore dei materiali side-stream e, insieme ai nostri partner della catena del valore, siamo ansiosi di contribuire all’implementazione della polpa di barbabietola da zucchero nel processo di produzione degli imballaggi in carta.”

Riciclabile ed ecologico

Anche Giovanni Fiorini, presidente e amministratore delegato di Fiorini, concorda sull’importanza di lavorare su prodotti sostenibili. “Fiorini ha a cuore l’ambiente: per questo crea sempre sacchi di carta innovativi, resistenti ed ecologici. Il nostro obiettivo per il futuro è produrre solo sacchetti plastic free, completamente riciclabili, con materie prime alternative, una stampa sorprendente e una forte protezione per il prodotto all’interno. Come abbiamo fatto per il nostro MoistShield®. Far parte di una filiera produttiva sempre più responsabile è per noi una base fondamentale per ridurre il nostro impatto sul pianeta.”

Partner orgogliosi

I premi del Grand Prix EUROSAC 2022 sono la ciliegina sulla torta per tutte le aziende partecipanti. Jan Rops, Crown Van Gelder: “Con i nostri partner della catena del valore, utilizzando la nostra nuova carta da barbabietola da zucchero Crown Native per gli imballaggi, stiamo cambiando il mondo della carta”.

 

Fiorini_Innovation with Value Chain Partners_Eurosac Grand Prix Award 2022 from Fiorini Packaging on Vimeo.